Stampa

Il 27 maggio 2017, è partito il progetto di Giuliaparla, che vede la collaborazione ed il sostegno economico del Gruppo Asperger Lazio e di ANGSA Lazio dal titolo “AUTISMO E INTERVENTO MEDIATO DAI GENITORI” che era stato presentato il 6 maggio in un seminario informativo.

 

Il progetto si rivolge a dieci nuclei familiari di bambini in età prescolare con diagnosi di Autismo divisi in due gruppi:

Sabato ha avuto luogo il primo incontro di parent training per le 10 famiglie che hanno aderito, conclusosi con la somministrazione di un’intervista volta ad indagare il funzionamento familiare e le interazioni tra bambino e genitori, concordata con il Dipartimento di Psicologia dei Processi di Sviluppo e Socializzazione della Facoltà di Medicina e Psicologia, Università Sapienza di Roma. Alla fine del percorso, il 16 dicembre è prevista una nuova intervista per valutare se e come è migliorato il funzionamento familiare

Nel corso di questi incontri mamme e papà verranno guidati al gioco e attraverso la condivisione di esperienze si ritroveranno a riflettere su come riconoscere e modificare i propri automatismi nella relazione con il bambino, acquisendo tecniche di interazione che tengano conto delle specificità dei propri figli e della necessità di creare occasioni che ne incoraggino l’apprendimento e il benessere emotivo.