ANGSA Lazio in collaborazione con Culturautismo Onlus vi invitano a partecipare al corso:

"Autismo e adolescenza: la transizione all’età adulta".

seminario


I seminari sono offerti da ANGSA Lazio e sono rivolti a insegnanti, educatori e genitori, saranno accolte le prime 30 richieste ricevute alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..
Referente del progetto, la Dr.ssa Stefania Stellino - ANGSA onlus, tel.3774557156 e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ulteriori informazioni sul sito Angsa Lazio

RISPETTO, ACCETTAZIONE E INCLUSIONE

2 aprile, Giornata Mondiale per la Consapevolezza dell’Autismo sancita dall’ONU nel 2007

(World Autism Awareness Day- WAAD)

 

Roma, 2 aprile 2016: lo slogan di Autism-Europe quest'anno è rispetto, accettazione e inclusione per sfidare a capire cosa vuol dire vivere con l'autismo, spostando l'attenzione dalla mera consapevolezza all'accettazione dell'autismo. Tutti sono invitati nei social media attraverso Thunderclap con l'hashtag #AutismDay2016 e durante gli eventi a passarsi simbolicamente un testimone di una staffetta per promuovere una maggiore inclusione e partecipazione nella società delle persone nello spettro dell'autismo. Invito rivolto anche alle istituzioni per promuovere politiche di inclusione e il rispetto dei diritti delle persone nello spettro dell'autismo.


WAAD 2016 visual canvas ITposter waad 2016

Comitato Promotore WAAD Roma
Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Facebook: Facebook.com/WAADRoma 
Twitter: Twitter.com/WAADRoma 

Allegati:
Scarica questo file (comunicato_stampa_2016.pdf)comunicato_stampa_2016.pdf[ ]125 kB

Si scende in campo per la prima amichevole!

Sabato 23 Gennaio alle ore 10:00 l'Autistic Football Club di Roma, la nostra squadra di calcio inclusivo, affronterà la sua prima amichevole ufficiale con l'Erica's Team allo stadio comunale di Pomezia.

AUTISTIC FOOTBALL CLUB

Prima l'esperienza fatta al WAAD 2015 nella formazione di una squadra di calcio ad 11 composta da ragazzi con Autismo ad alto funzionamento e SA e operatori del settore… poi la convinzione di dover costruire una squadra a tutti gli effetti, in grado di allenarsi con costanza, disputare delle partite… ed ora si scende finalmente in campo contro l'avversario più duro: la disabilità e l'indifferenza!

Siamo sicuri che anche voi che ci leggete ma non sarete presenti sosterrete questa bella avventura!

Visitate la pagina Facebook del Club e mettete tanti mi piace!
https://www.facebook.com/Autistic-Football-CLUB-1548899815432426/

Esperienza di calcio inclusivo: nasce l'AUTISTIC FOOTBALL CLUB!

Dopo la magnifica esperienza del WAAD 2015, Giuliaparla Onlus, con il sostegno del Gruppo Asperger Lazio, è lieta di annunciare la nascita dell'Autistic Football Club, squadra inclusiva composta dai migliori giocatori neurotipici e neurodiversi attualmente sulla piazza!

Potete venire a vedere gli allenamenti della squadra di calcio, ogni martedi dalle 19.00 presso i campi della "Società Sportiva Romulea", in Via Farsalo 21.

Saranno previste a cadenza mensile delle amichevoli con altre squadre, secondo un calendario da definire.
Venite a fare il tifo per l'AFC!

Per rimanere aggiornati visitate la pagina Facebook Giuliaparla ONLUS

Autistic Football Club

Colleghi: esperienze di Autismo e Lavoro

Gruppo Asperger Lazio ha collaborato insieme al Gruppo Asperger ONLUS e alla Cooperativa Giuliaparla ONLUS alla realizzazione del video dell'intervento del Gruppo Asperger ONLUS al Convegno "Lo spettro autistico ad alto funzionamento: Progetti solidali per l’inserimento occupazionale" che si è svolto a Vicenza lo scorso mese di settembre.

Il tema: il Lavoro. Tre piccole grandi storie di successo, illustrate attraverso le voci dell'"altra metà del cielo": i colleghi.

Esperienze normali ed eccezionali di condivisione sociale, di relazioni, di inclusione. Poca assistenza e molto impegno. Modelli replicabili perché costruiti sulla pratica clinica basata sulle evidenze.

Guarda il video dell'intervento del Gruppo Asperger ONLUS su Facebook

ESPERIENZE DI AUTISMO E LAVORO

Guarda il video dell'intervento del GRUPPO ASPERGER ONLUS al Convegno "Lo spettro autistico ad alto funzionamento: Progetti solidali per l’inserimento occupazionale" che si è svolto a Vicenza lo scorso mese di settembre.

Posted by Gruppo Asperger Onlus on Mercoledì 14 ottobre 2015

AS FILM FESTIVAL 2015
III edizione
UN FESTIVAL UGUALE AGLI ALTRI PERO’ DIVERSO

MAXXI - MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO
sabato 14 / domenica 15 novembre
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

 

Torna il festival internazionale di cinema ed arti visive curato dall'associazione NOT EQUAL e realizzato con la partecipazione attiva di giovani nella condizione autistica e sindrome di Asperger. Due giorni fitti di proiezioni, incontri, performance teatrali, letture.

In programma: un doppio omaggio allo scrittore Oliver Sacks con l'amichevole partecipazione di VALENTINA
CARNELUTTI (attrice e regista, interprete del personaggio cult Veronica Colombo in Squadra antimafia) e l'attore e compositore STEFANO FRESI (Noi e la Giulia, Smetto quando voglio);

l'incontro con il giornalista TOTI NASPRI e lo staff de I FANTASTICI 15 la rivista di Verona (l'unica italiana sul modello del francese Le Papotin) curata da una redazione di giovani nella condizione autistica;

la performance teatrale EMOTICONS! di Paolo Manganiello e Chiara Palumbo che vede in scena 15 giovani attori nella condizione autistica;

la sezione competitiva PUNTI DI VISTA, ovvero il cinema come sguardo sulla realtà apre agli autori internazionali: in programma una selezione di 45 opere (25 internazionali e 20 italiane) selezionate tra 1400 lavori provenienti da 80 paesi.

Tra gli italiani: LA SEDIA DI CARTONE di Marco Zuin, CHILD K di Vito Palumbo e Roberto De Feo, DUE PIEDI SINISTRI di Isabella Salvetti. Tra le opere internazionali: THE CHUNK AND THE WHORE di Antoine Paley, YOUNAISY del regista cubano Juan Pablo Daranas Molina, BEFORE WE LOSE di Cristhian Andrews, FEBRUARY del regista afghano Siar Sedig, SCHLEIRHAFT di Tim Ellrich, NAMNALA di Nacho Solana; 

la vetrina RAGIONEVOLMENTE DIFFERENTI dedicata al cinema come strumento per raccontare la condizione autistica prevede la proiezione di 20 lavori realizzati da autori internazionali: tra gli altri, in anteprima italiana, CIRCLES di Jesse Cramer e Micha Levin, THE ROUTINE di Dimitris Andjus, FOR THE LOVE OF DOGS di Tim O'Donnel, BUMBLEBEE di Jenna Kanel, GOD'S LAMB di Kees-Jan Mulder. TRAMONDI di Fausto Caviglia;

le mattine del festival saranno dedicate ad ANIMATION NOW! la vetrina dedicata ai cortometraggi d'animazione. 20 opere scelte tra oltre 400 provenienti da tutto il mondo. tra gli italiani Ritornello d'amore di Silvia Capitta, Alessandra Atzori, Francesca de Bassa, Ludovica Di Benedetto.

AS FILM FESTIVAL è un progetto ideato e realizzato da NOT EQUAL con la collaborazione di FONDAZIONE MAXXI e CONFRONTI, sotto l'alto patrocinio del PARLAMENTO EUROPEO, con il patrocinio e il contributo del MIBACT Ministero per i beni e le attività culturali e il turismo, dell'ANG Agenzia Nazionale per i Giovani, della FICC, Federazione Italiana Circoli del Cinema e del GRUPPO ASPERGER ONLUS. La RAI è media partner dell'evento.

Al link https://vimeo.com/119949949 è possibile vedere un BEST OF della seconda edizione.

Per informazioni:
www.asfilmfestival.orgQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina Facebook:
www.facebook.com/Asfilmfestival

Ufficio stampa:
Carlo Dutto Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - cell. 348 0646089 (con Whatsapp)

seminario Blanck

Lunedì 14 settembre 2015 - ore 10-12
Università di Roma Sapienza, Dipartimento di Psicologia, Via dei Marsi 78, aula 9, secondo piano

Promosso dal Gruppo Asperger Lazio ONLUS, in collaborazione con la coooperativa Giuliaparla e con il contributo del Prof. Fiorenzo Laghi, Dipartimento di Psicologia dei processi di sviluppo e socializzazione della Facoltà di Medicina e Psicologia, Sapienza, Università degli studi di Roma.

Peter Blanck è professore all'Università di Syracuse (New York), ha un dottorato in legge e un altro in psicologia sociale, è il presidente del Burton Blatt Institute di Syracuse, che promuove la partecipazione sociale, economica e civica delle persone con disabilità.

I diritti civili delle persone con disabilità si stanno allineando con gli sviluppi nella tecnologia dell'informazione e della comunicazione, al cui centro è Internet, che costituisce un'opportunità senza precedenti per la partecipazione a una società democratica, attraverso il diritto al Web.