AS FILM FESTIVAL 2015
III edizione
UN FESTIVAL UGUALE AGLI ALTRI PERO’ DIVERSO

MAXXI - MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO
sabato 14 / domenica 15 novembre
ingresso gratuito fino ad esaurimento posti

 

Torna il festival internazionale di cinema ed arti visive curato dall'associazione NOT EQUAL e realizzato con la partecipazione attiva di giovani nella condizione autistica e sindrome di Asperger. Due giorni fitti di proiezioni, incontri, performance teatrali, letture.

In programma: un doppio omaggio allo scrittore Oliver Sacks con l'amichevole partecipazione di VALENTINA
CARNELUTTI (attrice e regista, interprete del personaggio cult Veronica Colombo in Squadra antimafia) e l'attore e compositore STEFANO FRESI (Noi e la Giulia, Smetto quando voglio);

l'incontro con il giornalista TOTI NASPRI e lo staff de I FANTASTICI 15 la rivista di Verona (l'unica italiana sul modello del francese Le Papotin) curata da una redazione di giovani nella condizione autistica;

la performance teatrale EMOTICONS! di Paolo Manganiello e Chiara Palumbo che vede in scena 15 giovani attori nella condizione autistica;

la sezione competitiva PUNTI DI VISTA, ovvero il cinema come sguardo sulla realtà apre agli autori internazionali: in programma una selezione di 45 opere (25 internazionali e 20 italiane) selezionate tra 1400 lavori provenienti da 80 paesi.

Tra gli italiani: LA SEDIA DI CARTONE di Marco Zuin, CHILD K di Vito Palumbo e Roberto De Feo, DUE PIEDI SINISTRI di Isabella Salvetti. Tra le opere internazionali: THE CHUNK AND THE WHORE di Antoine Paley, YOUNAISY del regista cubano Juan Pablo Daranas Molina, BEFORE WE LOSE di Cristhian Andrews, FEBRUARY del regista afghano Siar Sedig, SCHLEIRHAFT di Tim Ellrich, NAMNALA di Nacho Solana; 

la vetrina RAGIONEVOLMENTE DIFFERENTI dedicata al cinema come strumento per raccontare la condizione autistica prevede la proiezione di 20 lavori realizzati da autori internazionali: tra gli altri, in anteprima italiana, CIRCLES di Jesse Cramer e Micha Levin, THE ROUTINE di Dimitris Andjus, FOR THE LOVE OF DOGS di Tim O'Donnel, BUMBLEBEE di Jenna Kanel, GOD'S LAMB di Kees-Jan Mulder. TRAMONDI di Fausto Caviglia;

le mattine del festival saranno dedicate ad ANIMATION NOW! la vetrina dedicata ai cortometraggi d'animazione. 20 opere scelte tra oltre 400 provenienti da tutto il mondo. tra gli italiani Ritornello d'amore di Silvia Capitta, Alessandra Atzori, Francesca de Bassa, Ludovica Di Benedetto.

AS FILM FESTIVAL è un progetto ideato e realizzato da NOT EQUAL con la collaborazione di FONDAZIONE MAXXI e CONFRONTI, sotto l'alto patrocinio del PARLAMENTO EUROPEO, con il patrocinio e il contributo del MIBACT Ministero per i beni e le attività culturali e il turismo, dell'ANG Agenzia Nazionale per i Giovani, della FICC, Federazione Italiana Circoli del Cinema e del GRUPPO ASPERGER ONLUS. La RAI è media partner dell'evento.

Al link https://vimeo.com/119949949 è possibile vedere un BEST OF della seconda edizione.

Per informazioni:
www.asfilmfestival.org

Pagina Facebook:
www.facebook.com/Asfilmfestival

Ufficio stampa:
Carlo Dutto  - cell. 348 0646089 (con Whatsapp)

seminario Blanck

Lunedì 14 settembre 2015 - ore 10-12
Università di Roma Sapienza, Dipartimento di Psicologia, Via dei Marsi 78, aula 9, secondo piano

Promosso dal Gruppo Asperger Lazio ONLUS, in collaborazione con la coooperativa Giuliaparla e con il contributo del Prof. Fiorenzo Laghi, Dipartimento di Psicologia dei processi di sviluppo e socializzazione della Facoltà di Medicina e Psicologia, Sapienza, Università degli studi di Roma.

Peter Blanck è professore all'Università di Syracuse (New York), ha un dottorato in legge e un altro in psicologia sociale, è il presidente del Burton Blatt Institute di Syracuse, che promuove la partecipazione sociale, economica e civica delle persone con disabilità.

I diritti civili delle persone con disabilità si stanno allineando con gli sviluppi nella tecnologia dell'informazione e della comunicazione, al cui centro è Internet, che costituisce un'opportunità senza precedenti per la partecipazione a una società democratica, attraverso il diritto al Web.

Presso l'Hotel Capannelle in via Siderno 37 a Roma, l'evento è organizzato da ANGSA Lazio onlus, Gruppo Asperger Lazio onlus e Habitat per l'Autismo onlus, con la collaborazione di culturAutismo onlus. Con il patrocinio dell'Istituto Superiore di Sanità, della Regione Lazio e di Roma Capitale.
Scarica il programma, la scheda d'iscrizione (in PDF, ODT o DOC) e il comunicato stampa.

promotori 03-10-2014

in collaborazione con:

GRUPPO ASPERGER LAZIO culturAutismo Onlus ANGSA LAZIO Cooperativa “Giuseppe Garibaldi”

Ospedale pediatrico “Bambin Gesù”

TSMREE ASL RMC Municipio VIII  


presentano:

SUMMER SCHOOL ROME
CENTRO ESTIVO ABILITATIVO INTEGRATO
per bambini da 3 a 6 anni
con diagnosi di Autismo

 

L'intervento precoce e il lavoro in piccoli gruppi sono elementi fondamentali nel percorso abilitativo di un bambino con Autismo.

Durante i mesi estivi, con la chiusura di asili nido e scuole materne, è oggettivamente più complicato programmare attività che attraverso il contatto con i coetanei facilitino l'acquisizione e la generalizzazione di comportamenti comunicativi e sociali.

Il coinvolgimento attivo della famiglia nell'intervento, e della mamma in particolare, garantisce un maggiore miglioramento delle abilità emergenti in tutte le aree dello sviluppo e consente al bambino di vivere le nuove esperienze nella condizione più serena possibile.

La possibilità di aderire al progetto con i propri fratelli, sorelle e/o compagni di scuola facilita il mantenimento dei comportamenti sociali praticati durante il centro estivo in altri contesti familiari.

Le Summer school sono esperienze che all'estero e in Italia stanno coinvolgendo un numero sempre maggiore di bambini e ragazzi con Autismo.

locandina apdiRoma

L'Autistic Pride Day, Giornata dell'Orgoglio Autistico, è un'iniziativa nata nel 2005 da "Aspies for freedom" associazione di persone nello spettro autistico che si batte per i diritti e la consapevolezza dell'autismo. In occasione dell'Autistic Pride Day, il 19 giugno a Roma presso il "Nuovo Cinema Palazzo" si terrà una serata sull'autismo e la dignità delle persone neurodiverse organizzata, tra le altre, da Asperger Pride prima associazione Italiana di self-advocacy per l'autismo.

volantino WAAD 2014

Autismo e Lavoro. Insieme si può.”

2 aprile: flash mob

Il 2 aprilesi celebra in tutto il mondo la VII Giornata Mondiale della Consapevolezza dell'Autismo (Word Autism Awareness Day, WAAD), sancita dalleNazioni Unitecon il fine di aumentare la consapevolezza dello spettro dell'autismo nella società. Il Segretario Generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon quest'anno dichiara: “Il WAAD va oltre il generare comprensione, è una chiamata all'azione. Invito tutti gli interessati a prendere parte alla promozione del progresso sostenendo programmi d'istruzione, opportunità di lavoro e altre misure che aiutino a realizzare la nostra visione comune di un mondo più inclusivo”.

In occasione del VII WAAD, mercoledì 2 aprile un gruppo di volontari neurotipici insieme a persone con condizione dello spettro dell’autismo ha organizzato, in pieno centro di Roma lungo la gradinata del Campidoglio alle ore 14:30, un flashmob dal titolo “Autismo e lavoro insieme si può”. Ombrelli roteanti, mimo di un lavoro, la formazione dello slogan di quest’anno: “Autismo lavoro. Insieme si può” (si guardi la foto in basso, foto in alta risoluzione QUI), hanno caratterizzato il flashmob del WAAD 2014.

flash mob WAAD Campidoglio